wework summer camp

WeWork Summer Camp, il festival del più grande coworking al mondo

Quest'anno abbiamo avuto la possibilità di partecipare ad uno dei festival più entusiasmanti dell’estate: il WeWork Summer Camp. Non l’hai mai sentito nominare? È perché viene organizzato dalla catena di coworking più grande del mondo - 112 spazi in 32 città - per i suoi dipendenti e i suoi membri.  

Più di 5000 persone - 2000 impiegati e 3000 ospiti – hanno raggiunto Edrige Park, a due ore da Londra, per questa sesta edizione del We Work Summer Camp, la prima organizzata in Europa. Nei 5 anni precedenti il festival si è tenuto in America, dove si trov...


... continua a leggere ...
25/09/2017 - Gaia

 

giffoni

"A Scuola di Startup Experience" al Giffoni Film Festival

Lunedì 17 Luglio 10 team di studenti tra i 16 e i 18 anni, finalisti del tour “a Scuola di Startup” 2017, hanno presentato le loro idee sul palco dell’Antica Ramiera in occasione del Giffoni Film Festival.
 

“A Scuola di Startup Experience” è l’iniziativa nata dalla collaborazione tra auLAB, dPixel e Giffoni Innovation Hub che ha permesso a circa cinquanta studenti di raccontare la propria idea imprenditoriale di fronte a vari professionisti dell'ambito startup e innovazione. 

... continua a leggere ...

19/07/2017 - Gaia

 

coworking

I coworking devono adattarsi per sopravvivere al futuro

Un articolo di Pieter Levels

Mi hanno invitato ad intervenire durante la “Coworking Unconference 2017” a Chiang Mai. Dato che si tratta una conferenza sugli spazi di coworking e negli ultimi anni ne ho visitati molti, ho voluto analizzare un po’ la loro attività.
Nella maggior parte di queste conferenze si parla per tutto il tempo di "costruire ecosistemi"...ma cosa importa se poi non c’è un reale guadagno?
Ecco una trascrizione della mia presentazione.

Intendiamoci: il punto di vista è quello di un futuro lavora...


... continua a leggere ...
04/07/2017 - Gaia

 

digithon, a scuola di startup

Chi sono i vincitori dell’edizione 2017 di DigithON young

12.000 ragazzi under 19 provenienti da 60 scuole di 8 regioni d’Italia, per oltre 300 progetti di startup generati. Questi i numeri di A Scuola di Startup”, la prima competizione nazionale che favorisce la diffusione della cultura d’impresa all’interno delle Scuole Secondarie di Secondo Grado.

Domenica 25 Giugno la terza edizione si è conclusa con una grande finale sul palco del DigithON, la maratona delle idee digitali che si è tenuta a Bisceglie dal 22 al 25 Giugno
... continua a leggere ...

29/06/2017 - Gaia

 

esami di maturità

5 consigli per affrontare la notte prima degli esami di maturità

La notte prima degli esami di maturità capita solo una volta nella vita!

Se ora stai pensando “e menomale!”, fidati… anche se adesso ti sembra impossibile, tra qualche anno ricorderai questo come un periodo meraviglioso.
 

Per il momento, però, devi concentrarti sulle prove che affronterai in questi giorni non perdendo mai di vista i tuoi obiettivi e cercando di goderti questi attimi così importanti e unici.

Ecco i nostri consigli per arrivare al meglio all’esame di maturità:

1) Fai una cena leggera, preferibilmente tra le 19:30 e le 20:30


La sera prima dell’esame di maturità<...


... continua a leggere ...
20/06/2017 - Gaia

 

blockchain

Blockchain, Bitcoin e Criptovalute: la rivoluzione delle digital currency

La blockchain è un database distribuito che sfrutta la tecnologia peer-to-peer; chiunque può scaricarlo e diventare così un altro nodo della rete, contribuendo a renderla sempre più estesa. Al tempo stesso la blockchain è una sorta di libro contabile in cui sono registrate tutte le transazioni effettuate dai partecipanti, grazie a un sistema di verifica aperto che funziona senza alcuna intermediazione bancaria.

Cos'è la blockchain?

Quando vai a votare ti chiedi mai se il tuo voto verrà effettivamente conteggiato? Quando acquisti del caffè etichettato come equo e solidale...


... continua a leggere ...
19/06/2017 - Gaia

 

a scuola di startup

I 17 progetti finalisti del tour “a Scuola di Startup” 2017

“A scuola di startup” è la prima competizione nazionale che mira a favorire la diffusione della cultura d’impresa all’interno delle Scuole Secondarie di Secondo Grado attraverso un percorso formativo di accompagnamento allo sviluppo di idee e progetti imprenditoriali.

L’iniziativa, ideata e sostenuta da auLAB in collaborazione con dPixel e l’associazione Techgarage, arriva quest’anno alla sua terza edizione.

Sono o...


... continua a leggere ...
14/06/2017 - Gaia

 

bill gates

Bill Gates ha un messaggio per tutti i laureati che vogliono cambiare il mondo

Cara Classe del 2017:

Complimenti! Siete appena riusciti a raggiungere un traguardo che io non ho mai raggiunto: la laurea.

Tra i docenti e tutti i parenti presenti alla vostra festa di laurea, sono sicuro che stiate ricevendo fin troppi consigli. A rischio di risultare pesante, anch’io voglio condividere alcuni dei miei pensieri con voi.

I neo laureati mi chiedono spesso consigli per la loro carriera. Io sono stato fortunato ad avere 20 anni all’inizio della rivoluzione digitale, e Paul Allen e io abbiamo avuto la possibilità di esserne parte attiva. (Il che spiega la mia mancanza di diploma universitario: ho lasciato la scuola perché avevamo paura che la rivoluzione avvenisse senza di noi).

Se oggi fossi agli inizi...


... continua a leggere ...
08/06/2017 - Gaia

 

ecmascript, javascript

EcmaScript6: Javascript non sarà più lo stesso

Quest’articolo ha lo scopo di fornirvi una rapida introduzione a quelle che sono le nuove caratteristiche introdotte nella versione 6 del linguaggio di programmazione ECMAScript (chiamata appunto ES6). Se non avete mai sentito parlare di questo linguaggio, avrete sicuramente sentito parlare di Javascript che è una implementazione (chiamato anche dialetto) derivante dallo stesso ECMAScript.

Naturalmente non verranno trattate tutte le nuove caratteristiche di questo linguaggio, ma quelle che sono ritenute le 10 novità più importanti. Per tutte le funzionalità di questo linguaggio di programmazione vi consiglio il link http://es6-features.org/ dove oltre un semplice elenco, ...


... continua a leggere ...
21/04/2017 - Nunzio

 

google autodraw

Google AutoDraw trasforma i tuoi scarabocchi in disegni perfetti

Pensa a tutte le cose che oggi puoi fare con il tuo smartphone: creare filmati, tradurre, trovare indicazioni stradali, avviare la tua auto, controllare il battito cardiaco e addirittura guardare la terra dallo spazio. 

Ma prova a disegnare qualcosa senza essere un illustratore o avere particolari talenti: quello che verrà fuori sarà a occhio e croce uno sgorbio. 

Per questo Google, sempre pronto a risolvere al meglio i nostri problemi, ha lanciato un nuovo esperimento creativo sfruttando l'intelligenza artificiale
... continua a leggere ...

13/04/2017 - gaia

 

fiat amazon

Noleggia la tua auto a lungo termine con un click su Amazon!

Lo scorso Novembre Fiat ha lanciato il suo store su Amazon dando la possibilità agli utenti di acquistare con un solo click tre delle vetture più vendute e amate dagli italiani: la 500, la Panda e la 500L.

Oggi, per chi non ha voglia di prendersi l’impegno di un’auto di proprietà, nasce Leasys Be-Free,  il noleggio a lungo termine per Fiat 500 in offerta speciale solo su Amazon.

La versione Pop 1.2 benzina da 69 cv costa 179 euro mensili, con uno sconto di 20 euro rispetto al prezzo normale in esclusiva per i clienti Amazon....


... continua a leggere ...
24/03/2017 - Gaia

 

snapchat instagram

Snapchat debutta in borsa e i suoi utenti lo abbandonano

Snapchat è il beniamino della tecnologia: per anni abbiamo adulato l'azienda per l’utilizzo di interfacce audaci e fuori dal comune e di tecniche innovative per convincere la gente a spendere dei soldi per i suoi servizi.

Nonostante l'applicazione sia sempre stata poco intuitiva e difficile da utilizzare, è riuscita a ottenere una base di 180 milioni di utenti attivi al mese.



Di sicuro è un risultato impressionante, ma personalmente penso che il regno della società stia volgendo al termine.

Snapchat è nato ...


... continua a leggere ...
02/03/2017 - Gaia

 

musk reddito universale

Elon Musk: l’automazione costringerà i governi a introdurre il Reddito di Base

Recentemente Elon Musk ha avuto la possibilità di condividere i suoi pensieri sul Reddito di Base Universale al World Government Summit di Dubai.  Ha parlato sopratutto del futuro e delle sfide che il mondo dovrà affrontare nei prossimi cento anni - tra cui quella dell'intelligenza artificiale (AI), dell'automazione e dei cambiamenti nel mondo del lavoro.

Quando gli è stata posta la domanda sulle sfide della nostra civiltà nel futuro più prossimo, Musk ha menzionato come primo fattore la minaccia delle intelligenze artificiali che presto superereranno l'u...


... continua a leggere ...
16/02/2017 - Gaia

 

corso di fotografia harvard

Iscriviti gratis al corso online di fotografia di Harvard

Questa è l’occasione che stavi aspettando per imparare ad utilizzare la tua macchina fotografica digitale in modo corretto & professionale!

La prestigiosa università americana di Harvard ha messo a disposizione un corso di fotografia online in maniera totalmente gratuita. Dura circa 15 ore ed è suddiviso in 13 moduli che andranno dalle basi della fotografia alle tecniche più avanzate di postproduzione. 
 

Potrai imparare gratis concetti come i tempi di esposizione fotografica, l’importanza della luce e anche il photo editing
... continua a leggere ...

19/01/2017 - Gaia

 

reddito di base

Il reddito universale è la soluzione alla disoccupazione causata dai robot?


“I robot non sostituiranno totalmente gli esseri umani. Ci sarà cooperazione tra robot ed esseri umani, e penso che tutti potranno imparare a lavorare con i robot rispettando i principi di sicurezza. D’altra parte noi chiediamo alla Commissione di osservare questa evoluzione e capire che tipo di posti di lavoro - o più precisamente che tipo di attività - saranno acquisite da robot. Ci deve essere una discussione sulla necessità di cambiare i nostri sistemi di sicurezza sociale. E inoltre bisogna pensare a reddito universale, perc...


... continua a leggere ...
17/01/2017 - Gaia

 

tesla, colloquio, lavoro

Come affrontare un colloquio di lavoro in Tesla e in ogni altra azienda

Sei quel genere di persona che sotto pressione rende molto di più? Allora dovresti seriamente considerare l’idea di lavorare per Elon Musk.

Il CEO di Tesla e di SpaceX, recentemente votato come il numero 7 tra i 100 visionari che hanno creato un valore per l’umanità, è stato descritto come un capo molto duro nei confronti dei suoi dipendenti.

Chiunque entri nel team di Musk sa che da quel momento in poi la sua vita diventerà molto più complicata.

Il motivo per cui mette così tanta pressione sulle spalle del suo team, a suo dire, è solo per spronarlo a fare sempre meglio. Secondo la sua opinione gli impiegati migliori sono quelli che sfruttano ques...


... continua a leggere ...
13/01/2017 - Gaia

 

museo interattivo

Nasce in Danimarca il museo interattivo grazie alla Panasonic

Quante volte siete entrati in un museo e avete desiderato di vivere un’esperienza più interattiva e stimolante, invece di ammirare le opere d’arte da semplici spettatori?

Oggi tutto ciò è possibile in Danimarca, al Moesgaard Museum.

Costruito nel 2014, al posto di quello vecchio, raso al suolo per fargli posto, è pensato per restare al passo con le nuove generazioni, sempre meno interessate ai musei tradizionali.

Com’è possibile? Grazie a proiettori di ultima generazione forniti dalla Panasonic, i visitatori sono trasportati in prima persona in un’altra dimensione spazio temporale.

... continua a leggere ...

04/01/2017 - Gaia

 

coding, imprenditrice

L’importanza del Coding per le donne imprenditrici nel 2017

Al giorno d’oggi le donne sono molto più interessate al mondo imprenditoriale rispetto al passato.

Uno studio ha dimostrato che le donne, in media, stanno lanciando 1200 nuovi business ogni giorno. Questa è una splendida notizia! La notizia non tanto buona invece è che molte di queste donne non hanno le competenze necessarie in ambito tecnologico, incluso il coding, che potrebbero aiutarle ad andare avanti.

Dalla costruzione di semplici siti web allo sviluppo di app più complesse, più competenze informatiche ha un’imprenditrice, più aumentano le sue possibilità di...


... continua a leggere ...
03/01/2017 - Gaia

 

drone, amazon, amazonprimeair

La prima consegna di Amazon con un drone in 13 minuti

Jeff Bezos, CEO di Amazon.com, pochi giorni fa ha annunciato con un tweet la prima consegna effettuata tramite un drone in soli 13 minuti grazie ad Amazon PrimeAir.
«La prima assoluta consegna di Prime Air a domicilio è nei libri: 13 minuti dal click alla consegna. 5:58, 14 dic 2016».  

 

Clicca sull'immagine per guardare il video

Il pac...


... continua a leggere ...
16/12/2016 - Gaia

 

butterfly circus

The Butterfly Circus

"Cambia il modo di guardare le cosee le cose che guardi cambieranno

Wayne Dyer 

Il modo in cui vediamo noi stessi influisce profondamente sul modo in cui gli altri ci vedono. Ce lo racconta Joshua Weigel in questo cortometraggio che ha come protagonista Nick Vujicic, noto formatore motivazionale senza arti. Enjoy! 

12/12/2016 - Gaia

 

a scuola di startup tedx

I vincitori di “A Scuola di Startup” invitati al TedxYouth@Bologna

Melissa, Gaia e Ferdinando, i tre studenti del “Liceo Scientifico Salvemini” di Bari che si sono aggiudicati il primo premio del concorso “a scuola di startup” 2016, sono stati invitati a partecipare al TEDxYouth di Bologna.

TED (Technology, Entertainment, Design) è un’organizzazione non-profit votata alle “idee che meritano di essere diffuse”.

Nata 25 anni fa come una conferenza di quattro giorni in California, attualmente TED organizza moltissime iniziative con l’obiettivo di cambiare il mondo con l’aiuto delle buone idee. 

Una di queste si chiama TE...


... continua a leggere ...
28/09/2016 - Gaia

 

industria 4.0, renzi, piano nazionale

Industria 4.0: i punti chiave della quarta rivoluzione industriale

La quarta rivoluzione industriale è arrivata e per affrontarla al meglio il governo italiano ha elaborato il piano “Industria 4.0” per favorire l’innovazione delle nostre imprese.

Mobilitati più di 50 miliardi di euro tra pubblico e privato per digitalizzare tutte le fasi dei processi produttivi dell’industria italiana.

Gli investimenti privati aumenteranno di circa 10 miliardi di euro (passando da 80 a 90 miliardi), con un incremento di 11,3 miliardi di spesa privata in ricerca, sviluppo e innovazione e 2,6 miliardi di risorse per progetti early stage nel periodo 2017-2020. Nel campo d...


... continua a leggere ...
26/09/2016 - Gaia

 

j.k. rowling discorso harvard

Il discorso di J. K. Rowling ai neo-laureati di Harvard del 2008

"Guardare indietro a 21 anni fa, quando ero appena laureata, è abbastanza imbarazzante per la 42enne che oggi sono diventata. All'epoca stavo facendo il bilancio tra le mie ambizioni e ciò che amici e familiari si aspettavano da me.

Ero convinta che l’unica cosa che avrei voluto fare, sempre, fosse scrivere romanzi. I miei genitori, che venivano entrambi da esperienze di povertà e non erano riusciti ad andare all’università, consideravano questa mia iperattiva immaginazione come una deliziosa e personale stranezza che non mi avrebbe fatto pagare un mutuo o provvedere ad una pensione.

Avevano sperato che prendessi un diploma professionale; io volevo studiare Letteratura inglese. Raggiungemm...


... continua a leggere ...
23/09/2016 - Gaia

 

lavoro

Un mondo senza lavoro è possibile? E sopratutto, ci piacerebbe?

Ti sei mai chiesto come sarebbe la tua vita se vincessi alla lotteria e non fossi più costretto a lavorare? Probabilmente qualche volta avrai fantasticato su un attico gigantesco, su un viaggio intorno al mondo e sull’immensa libertà che tutto questo potrebbe darti. Non sarebbe stupendo fare tutto ciò che vuoi quando vuoi e come vuoi?
Immaginiamo per un attimo che tutto questo sia realmente possibile, e non solo per una piccola nicchia di persone, ma per tutti.

Un giorno, presto o tardi, le macchine saranno in grado di svolgere tutti i compiti dell’uomo e un mondo senza lavoro pot...


... continua a leggere ...
22/09/2016 - Gaia

 

think outside the box

10 metodi pratici per imparare a pensare fuori dagli schemi

“Think outside the box” , letteralmente “pensa fuori dalla scatola” è un’espressione che viene usata spesso negli ambienti di lavoro o di studio per spronarci ad uscire dai soliti schemi mentali e cambiare il nostro modo di pensare abituale.
Non è semplice, ma sforzarsi di risolvere i problemi osservandoli da nuove angolazioni, andando oltre i propri limiti, offre tantissimi benefici e aiuta a sviluppare nuove skill.

Facile a dirsi! Ma come si fa nella pratica?

Ecco 10 modi per esercitarsi a pensare fuori dagli schemi.  

1. Studia come agiscono le aziende di altri settori

Anche se il camp...


... continua a leggere ...
19/09/2016 - Gaia

 

snapchat, adv

I ricavi pubblicitari di Snapchat raggiungeranno quasi 1 miliardo di dollari nel 2017

Un nuovo report di questa settimana stilato dagli analisti di eMarketer prevede una crescita esplosiva per le entrate pubblicitarie di Snapchat nel prossimo anno.

Si stima che l'applicazione genererà 366,69 milioni di dollari nel 2016 e nel 2017 questa cifra crescerà fino a 935.46 milioni grazie alla capacità di Snapchat di raggiungere un target più giovane, di offrire un portfolio di annunci molto ampio, e ai numerosi miglioramenti per quanto riguarda la targetizzazione degli annunci.

I 366.69 milioni di quest’anno vanno ben al di là degli obiettivi interni che il team di Snapchat si era preposto, secondo...


... continua a leggere ...
07/09/2016 - Gaia

 

cultura crea

107 milioni di euro per il bando "Cultura Crea" nel sud Italia

“Cultura Crea” è il bando promosso dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo che mette a disposizione circa 107 milioni di euro per lo sviluppo del settore culturale e turistico di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

È rivolto alle micro, piccole e medie imprese dell’industria culturale e creativa e offre 3 diversi tipi di incentivi a seconda del soggetto richiedente.

  1. incentivo per la “Creazione di nuove imprese nell’industria culturale” finanzia team di persone fisiche...


    ... continua a leggere ...
    05/09/2016 - Gaia

 

Mark Zuckerberg, facebook, roma

Zuckerberg a Roma parla agli studenti di educazione e solidarietà

In questi giorni Mark Zuckerberg è approdato a Roma per una serie di incontri ufficiali. È stato ricevuto da Papa Francesco e dal premier Renzi per poi partecipare ad sessione domanda-risposta con gli studenti della Luiss, trasmessa in live streaming sul social network.

Le domande che i ragazzi hanno rivolto al fondatore e amministratore delegato di Facebook sono state tante e hanno toccato argomenti molto diversi, dai valori della famiglia alla gestione del successo lavorativo.



Quali sono le 3 qualità per arrivare al top?

  1. ...


    ... continua a leggere ...
    29/08/2016 - Gaia

 

kickstarter amazon

I migliori progetti di crowdfunding in vetrina su Amazon

Il crowdfunding funziona più o meno così: qualcuno nel mondo ha un'idea geniale e non avendo abbastanza fondi per realizzarla, prova a farsela finanziare da amici, parenti e perfetti sconosciuti. Come? Attraverso una delle tante piattaforme presenti online, come Produzioni dal Basso, Eppela, Indiegogo o Kickstarter, la più famosa in questo momento. Gli utenti possono donare somme di denaro differenti ottenendo in cambio delle ricompense ed aiutando nel loro piccolo alla realizzazione d...


... continua a leggere ...
29/07/2016 - Gaia

 

nike olimpiadi rio

Spot Nike Olimpiadi di Rio

La Nike nel suo nuovo spot per le Olimpiadi di Rio 2016 lancia un messaggio importante: non puoi scegliere dove nascere, ma sei solo tu a decidere quale sarà il tuo destino. 

Traduzione del monologo: " Ascoltate bambini! La vita non è giusta. Non puoi scegliere il mondo in cui nascerai. Non puoi scegliere il tuo nome. Non puoi scegliere da dove vieni. Non puoi scegliere se avrai un posto da chiamare “casa” o se tutta la tua famiglia dovrà lasciare il paese. (un bimbo piange) Lo so, fa paura. Non puoi scegliere come il mondo ti giudicherà. Non puoi scegliere come inizierà la tua storia…ma puoi scegliere come andrà a finire."


Guarda il v...


... continua a leggere ...
28/07/2016 - Gaia

 

startup giffoni

Finale Nazionale "a scuola di startup" 2016

Il tour “a scuola di startup” 2016 si è concluso ieri con una finalissima in grande stile sul palco del Giffoni Film Festival.

Tra i più di 5000 studenti incontrati quest’anno nelle varie tappe in 35 scuole secondarie di secondo grado in giro per l’Italia, solo 18 team sono riusciti a superare tutte le fasi di selezione e ad arrivare fin qui.

Circa una cinquantina di giovanissimi imprenditori tra i 16 e i 19 anni hanno portato avanti con coraggio le loro idee dimostrando che non si è mai troppo piccoli per fare qualcosa di grande.

... continua a leggere ...

21/07/2016 - Gaia

 

startup giffoni

A scuola di startup 2016 - Day 1

Quest’anno sono 18 i progetti che, dopo varie fasi di selezione, sono riusciti ad arrivare alla finale nazional del tour “a scuola di startup” 2016 nella splendida cornice del Giffoni Film Festival.
Più di 50 studenti provenienti da tutta Italia, alcuni ancora sedicenni, altri appena diplomati, si stanno sfidando a colpi di innovazione cercando di risolvere i problemi della loro vita quotidiana, dall’organizzazione delle gite scolastiche alla ricerca del parcheggio passando per la gestione della casa con un solo click grazie ad arduino o la scelta della lettura migliore in un giorno di pioggia.

Sono arrivati in autobus, in treno, alcuni anche in aereo, e sono stati subito catapultati nel mondo delle startup. Hanno dovuto presentare i loro ...


... continua a leggere ...
19/07/2016 - Gaia

 

carstom, arduino

Carstom, la nuova generazione di macchinine telecomandate

Chi siete?

Siamo il “Team Carstom”, proveniente dalla provincia di Macerata.

Facciamo tutti parte dell'Istituto Tecnico di Recanati eccetto l'unica ragazza del nostro Team, che viene dal Liceo. Siamo un gruppo numeroso composto da 8 studenti con competenze e passioni differenti, che combinate tra loro hanno dato vita ad un progetto davvero innovativo.

Luca è uno dei Web designer del nostro sito internet e inventore dell'area myGarage, Salvatore è l’altro Web designer e sarà il relatore del progetto durante la finale, Tommaso è il  Mechanical designer, colui che ha prodotto ...


... continua a leggere ...
15/07/2016 - Gaia

 

parcheggio app

ParkApp - trovare parcheggio è un gioco da ragazzi

Chi siete?

Siamo un gruppo di ragazzi dai 17 ai 19 anni del Liceo Scientifico “Salvemini” di Bari.
Non frequentiamo la stessa classe, ma ci siamo conosciuti perché frequentiamo lo stesso gruppo di amici. Abbiamo partecipato tutti all’alternanza scuola lavoro con auLAB ed essendo quasi neo patentati abbiamo deciso di formare un team per lavorare su questa idea in cui crediamo molto.
 



Qual è la vostra idea?

 

Si tratta di un’applicazione che facilita la ricerca del parcheggio e che...


... continua a leggere ...
14/07/2016 - Gaia

 

portiere startup

Onlygoalkeeper.com, per trasformare ogni bambino in un grande portiere

1. Chi sei?

Mi chiamo Arcangelo e frequento il quarto superiore all’ITE “Lenoci” di Bari con indirizzo Sistemi Informativi Aziendali. Le mie più grandi passioni sono il calcio, in particolare per quanto riguarda il ruolo del portiere, e l’informatica (quest’anno ho preso 10 in pagella!).
La passione per il calcio è un’eredità familiare: mio padre è un grande appassionato e ad 8 anni dopo aver provato vari sport, ho deciso di seguirlo.
Da piccolo ero un bambino grassottello, e siccome non riuscivo a correre veloce quanto gli altri, toccava sempre a me fare il portiere.
Invece di vivere con vergogna o soff...


... continua a leggere ...
11/07/2016 - Gaia

 

LIS Lingua Segni Italiano

Impara la lingua dei segni con "From Italian To Lis"!

Chi siete?
 
Il gruppo di partenza è composto da Melissa Abbrescia, Ferdinando Bonsegna, Gaia De Benedictis, Emanuela Carbonara ed Eleonora Lorusso. Alla finale nazionale di “A Scuola di Startup” durante il Giffoni Film Festival parteciperanno solo i primi 3.
Andiamo tutti nella stessa scuola, al "Liceo Scientifico Salvemini" di Bari, ma in classi differenti, quindi abbiamo approfondito i nostri rapporti durante l’alternanza scuola lavoro organizzata da auLAB.
Ferdinando inizialmente faceva parte di un altro team, ma ha voluto mettere le sue competenze a disposizione del nostro progetto. È un vero appassionato di i...


... continua a leggere ...
01/07/2016 - Gaia

 

magia fantomworld startup

Sarah, una quattordicenne a scuola di startup

Chi sei?

Mi chiamo Sarah, ho 14 anni e ho appena finito gli esami di terza media presso l’Istituto Secondario di I° Grado “Ungaretti” di Bari.
Mi piace molto leggere, soprattutto libri fantasy e mistery e amo guardare serie TV. Inoltre adoro scrivere, infatti da grande vorrei fare la scrittrice o la giornalista.


Qual è la tua idea?

La mia idea è quella di creare di un blog sul tema dei libri Fantasy, chiamato “fandomworld”. Sar&agr...


... continua a leggere ...
01/07/2016 - Gaia

 

fashion key aulab startup

#FashionKey, il tuo personal shopper online

Ciao! Chi siete?

Siamo 4 ragazze: Ludovica, Adriana, Ilenia e Stefania. Ci siamo conosciute tra i banchi di scuola e siamo amiche da quasi 5 anni, ma è grazie a #fashionkey che ci siamo legate fino a diventare come vere sorelle. Abbiamo in comune una grande passione: la moda! Per noi è molto importante uscire con l’outfit giusto… per non passare mai inosservate!

Qual è la vostra idea?

#fashionKey è un sito internet che permetterà ai nostri utenti di ricevere in qualunque momento consigli in materia di moda da noi ragazze per essere al top ogni giorno. Attraverso la suddivisione in stili (casual,...


... continua a leggere ...
29/06/2016 - Gaia

 

devlounge startup aulab

DevLounge, la piattaforma per la gestione di tornei e videogiochi

  1. Ciao! Chi siete?

    Siamo 6 ragazzi (quasi) tutti diciottenni, videogiocatori, provenienti da scuole diverse. Lavoriamo da 3 anni a questo progetto in cui crediamo tantissimo, e dal 14 Aprile da gruppo informale ci siamo trasformati in una vera e propria azienda che si occupa di realizzazione siti web, app e software, sistemi per la sicurezza informatica, gaming e eSports.


     

  2. Qual è la vostra idea?

    DevLounge tournament platform
      è una piattaforma completamente automatizzata per l’organ...


    ... continua a leggere ...
    28/06/2016 - Gaia

 

digithon 2016 aulab

Grande vittoria per auLAB al Digithon 2016!

110 startup innovative provenienti da tutta Italia, più 400 giovani imprenditori con un’età media di 27 anni e solo 7 minuti per presentare il proprio progetto d’impresa.

Il Digithon, la maratona italiana delle idee digitali, si è svolto tra Barletta, Bisceglie e Trani dal 23 al 26 Giugno 2016.

L’evento, che mira a rendere la Puglia la capitale dell’innovazione digitale, è iniziato con incontri e tavole rotonde sui cambiamenti della società e dell’economia e si è concluso con una vera e propria gara tra startup di fronte ad investitori e rappresentanti del mondo dell’industria.

...


... continua a leggere ...
27/06/2016 - Gaia

 

concerto, musica

Fan & artisti a distanza di un click con ECHO

1. Chi siete?

Siamo due ragazzi dell’istituto Blaise Pascal di Reggio Emilia. Ci siamo conosciuti a scuola due anni fa, quando le nostre classi sono state unite. Siamo diventati amici grazie alle nostre numerose passioni in comune: entrambi siamo appassionati di video e photo editing, di sviluppo di siti-web e di progettazione della User Interface e della User Experience per applicazioni mobile.
 

2. Qual è la vostra idea?
 

ECHO è una piattaforma web nata per tutti gli appassionati di musica e destinata a diventare il mezzo di comunicazione tra fan e artist...


... continua a leggere ...
20/06/2016 - Gaia

 

arduino, domotica

Comanda la tua casa a distanza con Smartino

1. Chi siete?

Siamo Martino, Ivan, Paolo & Alberto, un gruppo di compagni di classe che hanno in comune la voglia di sperimentare cose nuove. Siamo iscritti all’ultimo anno dell’Istituto Tecnico Commerciale “Giulio Cesare” di Bari e frequentiamo un corso specializzato sui sistemi informativi aziendali.


2. Qual è la vostra idea?

La nostra idea si chiama “Smartino”, dall’unione tra la parola inglese “smart” e la scheda programmabile made in Italy “Arduino”.

È un apparecchio in grado di gestire in remoto l’intera casa, dalle luci ag...


... continua a leggere ...
13/06/2016 - Gaia

 

museo, app, bambini

La tecnologia e la morte della civiltà

Tradotto da un articolo di José Picardo http://bit.ly/1UHlFZm

 

È  insito nella natura umana detestare tutto ciò che fanno i giovani solo perché gli anziani non ci sono abituati o hanno problemi nell’imparare a farlo.

Quindi io sono diffidente nei confronti della scuola di pensiero "i giovani fanno schifo”.

 

Steven Pinker

 

All'inizio di questa settimana sono entrato in una classe durante la pausa e ho visto un gruppo di tre ragazze sedute sul pavimento concentrate ...


... continua a leggere ...
10/06/2016 - Gaia Assenti

 

libri, bookflow, startup

Lasciati ispirare da Bookflow!

Ciao! Chi siete?

Il nostro gruppo è composto da me, che mi chiamo Valentina Nitti, e dal mio compagno di classe Davide Bonfantino. Siamo entrambi dei creativi, io nel campo della grafica e del web e lui in quello musicale, ma ciò che abbiamo davvero in comune è una grande ambizione. Dalla nostra collaborazione è nata l’idea iniziale di Bookflow che abbiamo ampliato e rifinito col tempo grazie a nuovi membri del team conosciuti tramite auLAB: Paolo Abela, un giovane programmatore che l’anno scorso ha partecipato alla finale del Giffoni Film Festival e Sara De Pascale, una piccola imprenditrice in erba che frequenta ancora le scuole medie.

<...


... continua a leggere ...
06/06/2016 - Gaia Assenti

 

aulab giffoni startup

L’innovazione tra i banchi di scuola si chiama: “A SCUOLA DI STARTUP”

www.ascuoladistartup.it

La competizione sulla creazione d’impresa, rivolta agli studenti delle scuole superiori, porta al Giffoni Film Festival i 20 migliori progetti da tutta Italia.

Prosegue “A scuola di startup”, la prima competizione nazionale rivolta agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, che intende favorire la diffusione della cultura d’impresa attraverso un percorso formativo di accompagnamento allo sviluppo di idee e progetti imprenditoriali.

Più di 5000 studenti di 30 scuole d’Italia, si sono sfidati a colpi di innovazione e creatività.

Giunto alla sua seconda edizione, il progetto “A scuola di startup&rdquo...


... continua a leggere ...
31/05/2016 - Gaia Assenti

 

startup

Avviare una Startup: i 12 consigli di chi ce l’ha fatta

“Per diventare più bravi si deve imparare dai migliori”.

È un consiglio valido in ogni campo, ma nel caso di una startup può fare la differenza tra successo e fallimento.

Spesso capita di avere una buona idea, un team valido e di riuscire ad ottenere dei finanziamenti. Ma, per inesperienza, molti non sanno neanche da dove cominciare.

Quali sono gli errori da evitare per non vedere il proprio sogno andare in frantumi? Il modo migliore per scoprirlo è esaminare le storie di chi ci è già passato e scoprire i segreti di chi è riuscito ad avere successo in questo campo.
Ogni startup è diversa dall’altra, e di sicuro non ci sono regole un...


... continua a leggere ...
31/05/2016 - Gaia Assenti

 

Zuckerberg, facebook, social, oxford

Mark Zuckerberg: da un'aula semivuota ad un impero mondiale

Tutte le nuove idee hanno avuto una fase iniziale in cui a nessuno importava di ascoltarle e molti non riuscivano a capirne il valore.

Immaginarlo oggi è davvero difficile, ma è successo anche a Mark Zuckerberg più di 10 anni fa, quando andò a presentare Facebook ad Harvard di fronte ad un’aula semi vuota.

Ai tempi il social aveva poco più di un anno, non era molto conosciuto ed era riservato ai soli universitari, ma aveva già attirato l’attenzione degli investitori.

Se si osserva la scena senza co...


... continua a leggere ...
20/04/2016 - Gaia

 

storytelling, guida

7 passi per uno storytelling di successo - 2. IMPARA DAGLI ALTRI!

Se provi a fare una ricerca su internet sulle regole d’oro per diventare un perfetto Storyteller, avrai molto materiale da leggere per riempire le tue notti insonni…ma, per far sì che tu sia fresco e riposato la mattina, abbiamo pensato di raccogliere qui una buona sintesi delle migliori!

 

IMPRESSIONA IL PUBBLICO CON LE TUE STORIE PERSONALI – di David Bliss

FAI UNA LISTA

Cerca un posto tranquillo, lontano dalle distrazioni. Fai un elenco di tutti i tuoi traguardi personali o di storie significative della tua vita. Per esempio, un viaggio in cui tu o altri intorno a te siete stati profondamente cambiati dall’esperienza. Scrivi semplicemente gli eventi,...


... continua a leggere ...
19/04/2016 - aulab

 

storytelling, sorprendere, guida

7 passi per uno storytelling di successo - 1. SORPRENDI!

DEFINIZIONE

Lo Storytelling è l’arte del raccontare storie, utilizzata come strategia persuasiva.

Le storie di vita sono utilizzate spesso per le presentazioni pubbliche in diversi contesti: a scuola, a lavoro o tra gli amici. I rischi che corriamo, i posti che visitiamo, gli amori e le sconfitte affascinano fortemente chi ascolta perché creano immedesimazione. Il pubblico riesce ad identificarsi nella narrazione.

Le regole di uno Storytelling di successo si applicano egualmente ai professionisti del business, agli educatori e agli imprenditori. Le storie aiutano a rendere un’idea memorabile. Quando raccontiamo una storia aspiriamo ad essere ascoltati dalla gente, a catturare la loro attenzione, a trasmettere il n...


... continua a leggere ...
12/04/2016 - aulab

 

startup, investimenti

Scarafaggi vs unicorni: il futuro degli investimenti per le startup

Il 2015 è stato l'anno degli "unicorni" - startup tecnologiche private che hanno raggiunto una stima di più di 1 miliardo di dollari.

Ma il mondo degli investimenti per startup tecnologiche nel 2016 sarà identificato con un animale molto diverso: lo scarafaggio.

"Oggi tutto si basa sulla capacità di affrontare la tempesta", dice Tim McSweeney, direttore di Restoration Partners, la banca d’affari incentrata sulla tecnologia. "L’unicorno è un animale mitico, mentre lo scarafaggio è capace di sopravvivere anche a una guerra nucleare."...


... continua a leggere ...
04/04/2016 - gaia

 

pesce, aprile, investimento

auLAB premia con 1.000.000 di euro le migliore idee dei giovani under 20

Come molti di voi sapranno, da sempre lo scopo di auLAB è quello di permettere ai ragazzi delle scuole superiori di tutta Italia di ideare e portare avanti progetti imprenditoriali innovativi. 
Da oggi potremo fare molto più di questo: grazie a partnership con aziende internazionali e finanziamenti di privati che mirano ad incentivare l’imprenditorialità giovanile, abbiamo il piacere di annunciare una grande novità che potrebbe cambiare la vita di alcuni di voi.

Oggi, 1 Aprile 2016,  abbiamo deciso di premiare con 1.000.000 euro 20 progetti imprenditoriali di giovani studenti under 20!

I soldi verranno distribuiti equamente tra i primi 20 team che ci inv...


... continua a leggere ...
01/04/2016 - aulab

 

AI, intelligenza artificiale,

Intelligenza artificiale e Deep Learning: un bene o un male per gli esseri umani?

Il “Deep Learning” ci insegnerà tutte le lezioni della nostra vita: il lavoro è delle macchine.

Il 2 Dicembre del 1942 un team di scienziati guidato da Enrico Fermi è tornato dalla pausa pranzo e ha guardato come l'umanità avesse creato la prima reazione nucleare autosufficiente all'interno di una pila di mattoni e legno sotto un campo di calcio presso l'Università di Chicago. Passato alla storia come Chicago Pile-1, questo evento è stato celebrato in silenzio con una bottiglia di Chianti, perché tutti i presenti si rendevano perfettamente conto di quanto questo significasse per il genere umano, senza bisogno di parole.

Ora è successo qualcosa di nuovo che silenziosamente...


... continua a leggere ...
24/03/2016 - Gaia

 

steve jobs, storytelling

Come imparare l'arte dello storytelling dalle presentazioni di Steve Jobs

“Oggi vi racconterò una storia…oggi vi racconterò tre storie…”

Così era solito cominciare le sue presentazioni pubbliche Steve Jobs, l’uomo della Apple, nonché il miglior utilizzatore dello Storytelling aziendale.

Jobs conosceva i suoi clienti, le sue presentazioni erano preparate con un’estrema attenzione verso il pubblico. Egli aveva capito che le storie servivano a vendere un’esperienza, prima ancora che un prodotto e sapeva che tale esperienza avrebbe potuto cambiare radicalmente la vita di chi lo ascoltava.

Faceva un uso eccezionale delle immagini, bandì definitivamente...


... continua a leggere ...
09/03/2016 - aulab

 

crowdfunding, startup, idea

Le 5 regole d’oro per una campagna di crowdfunding di successo

Hai una brillante idea di business, un team consolidato e sei pronto a buttarti nel mondo delle startup con tanta buona volontà. Ma c’è un piccolo problema: non hai soldi da investire nel tuo progetto.

Hai bisogno di qualcuno che creda in te e che sia disposto ad impiegare considerevoli somme di denaro per far crescere la tua idea. Non è un’impresa facile, soprattutto se sei uno studente di scuola superiore e gli unici a sostenerti sono i tuoi amici e i tuoi genitori.

Il crowdfunding nasce proprio da questo presupposto: i finanziamenti, invece che da un unico grosso investitore, possono arrivare da chiunque, e non deve trattarsi necessariamente di grandi cifre. Un euro donato da un...


... continua a leggere ...
02/03/2016 - Gaia

 

thingmaker stampante 3D mattel

Mattel lancia la stampante 3D che permette ai bambini di creare i loro giocattoli

Una vera rivoluzione nel mondo dei giocattoli sta per avere inizio: la Mattel ha da pochissimo presentato una nuova stampante 3D che permetterà ai bambini di progettare e creare autonomamente i propri giocattoli.  

Non è la prima volta che questa azienda prova ad ispirare la creatività dei più piccoli spingendoli al “fai-da-te”. Già nel 1960 produceva una linea di giochi composti da stampini in metallo in cui versare un liquido chiamato Plasti goop che, una volta raffreddato, diventava simile alla plastica.

Ora la Mattel, partendo dagli stessi presupposti, ha rivisitato questa trovata per il 21° secolo avvalendosi delle tecnologie più innovative.

<...


... continua a leggere ...
16/02/2016 - Gaia

 

giornale green pianta

Nasce in Giappone il primo giornale green che si trasforma in una pianta

In un mondo che si avvia ad essere completamente digitalizzato, assistiamo sempre più ad una scomparsa dei quotidiani cartacei a favore di quelli online.

Se da una parte i così detti “nativi digitali” considerano i giornali tradizionali uno spreco di carta, dall’altra c’è ancora chi ama leggere le notizie stampate mentre beve il suo caffè mattutino.

Qualunque sia il vostro punto di vista sulla questione, vi siete mai chiesti che fine facciano tutte quelle pagine dopo essere state lette?

Dal Giappone, che è sempre un passo avanti a noi, arriva una risposta intelligente a questa domanda.

A Tokio è nato da pochi mesi il primo quotidiano ecologico da pi...


... continua a leggere ...
15/02/2016 - Gaia

 

coding programmare computer

Il coding è il super potere dell’era digitale

Un tempo i super eroi nascevano su pianeti lontani, venivano scelti dagli Dei o trasformati in creature straordinarie da insetti radioattivi.

Oggi i super poteri sono potenzialmente alla portata tutti, o almeno di chiunque abbia un computer e molta voglia di fare.

Stiamo parlando del coding: probabilmente molti di voi l'avranno sentito nominare spesso negli ultimi tempi, alcuni forse ne conoscono già le basi e le potenzialità.

Si tratta della stesura di una sequenza di istruzioni in ambito informatico che, eseguite da un calcolatore, danno vita alla maggior parte delle meraviglie digitali che usiamo quotidianamente.

Ma in realtà è molto più di questo: è un salto di qualità che i...


... continua a leggere ...
28/01/2016 - Gaia

 

athlon hunters kickstarter crowfounding

Dalla scuola a Kickstarter: i segreti del successo di Athlon Hunters

C'è chi dice che nel nostro paese quello del gaming sia un settore sottovalutato: sono poche le realtà italiane che riescono a emergere in questo ambito.

Se c’è la voglia di fare e qualcuno che creda fino in fondo nelle idee innovative intuendone le potenzialità, i progetti hanno la possibilità di crescere e trasformarsi in veri successi.

Ne sono la dimostrazione Paolo Abela e il suo team, che hanno iniziato il loro percorso a Marzo del 2015 con il BaLab dell'Università degli studi di Bari “Aldo Moro” per poi proseguirlo e ampliarlo con il supporto del team di auLAB e dPixel.

Grazie al loro coinvolgimento nel nostro progett...


... continua a leggere ...
22/01/2016 - Gaia

 

curriculum, cv, lavoro

I 5 motivi per cui con il Curriculum Vitae Europeo non troverai mai lavoro

Hai inviato centinaia di curriculum e non hai ricevuto altro che risposte deludenti, o peggio il nulla cosmico? Eppure hai compilato il modello europeo in tutte le sue parti, anche quelle che ti sembravano completamente inutili ed insensate!

E se fosse proprio questo il problema? Oggi vogliamo spiegarti in 5 punti perché con questo tipo di CV hai le stesse probabilità di trovare lavoro di quante ne hai di vincere al superenalotto.

 

1 – Non ti permette di distinguerti. In un paese in cui i posti di lavoro sono pochissimi e i candidati sempre più qualificati, sono i piccoli dettagli a fare la differenza. Le aziende non si accontentano più di sapere quali siano le tue esperienze professionali, ma vo...


... continua a leggere ...
20/01/2016 - Gaia

 

pavel Durov Telegram

Perché Telegram non è solo un'alternativa a WhatsApp, ma vi insegna anche a pensare con la vostra testa

Cosa spinge un trentenne con una laurea in filologia  a sfidare uno dei più grandi colossi a livello mondiale come WhatsApp?

Stiamo parlando di Pavel Durov, il creatore di Telegram, oggi miliardario, definito dai media “lo Zuckerberg di Russia”.

A differenza del suo corrispettivo americano, Durov ha un obiettivo che ha più a che fare con il sociale che con i social. La sua è una lotta rivoluzionaria per le libertà individuali, che ha come intento principalmente quello di salvaguardare la privacy e la sicurezza nello scambio di informazioni.

Per questo motivo ha creato un servizio di messaggistica molto simile a Whatsapp, ma con un sistema impenetrabile di co...


... continua a leggere ...
14/01/2016 - Gaia

 

invenzioni 2015

Le 25 migliori invenzioni del 2015

Il 2015 sta per finire e pensiamo sia giusto tirare le somme delle invenzioni più brillanti di quest'anno, basandoci sulla classifica del Time che trovate qui

Al primo posto troviamo l’hoverboard, la straordinaria tavola con le ruote più amata dai VIP. Il dispositivo è costituito da giroscopi elettrici, utili per bilanciare il peso del soggetto e permettergli di muoversi senza fare alcuno sforzo.

Si classifica al secondo posto l’underground park, il parco sotto terra progettato per rimodernare una vecchia stazione abbandonata di New York. Attraverso un sistema che cattura la luce sa...


... continua a leggere ...
30/12/2015 - Gaia Assenti

 

aulab musicup medimex

Il successo di Music Up, il progetto di auLAB all'interno del Medimex

Un gruppo di giovani pieni di idee provenienti da diverse scuole della provincia di Bari, un progetto pensato apposta per stimolare la loro creatività con l’aiuto della musica e un team di facilitatori pronti a tutto per dimostrare che i sogni possono diventare realtà. Il tutto in una cornice speciale come quella del Medimex, il salone dell’innovazione musicale di Bari.

Mentre artisti e personalità di livello internazionale si avvicendavano sui vari palchi, i nostri studenti venivano coinvolti in un tunnel emozionale basato sull’idea di musica come ispirazione nella nascita di idee brillanti.

Nello spazio interamente dedicato al progetto Music Up, i ragazzi hanno potuto fare ciò che ...


... continua a leggere ...
09/11/2015 - Gaia Assenti

 

Bari

Finalmente BARI per PANORAMA D'ITALIA

La nona tappa del tour "Panorama d'Italia", si ferma a Bari.
L'iniziativa promossa dal settimanale Panorama del gruppo Mondadori ha come fine quello di esaltare le eccellenze imprenditoriali, culturali, enogastronomiche dei singoli territori italiani. Dopo il grande successo mediatico e di pubblico ottenuto nella passata edizione, Panorama d'Italia è ripartito quest’anno con 10 nuove tappe e 10 nuove città coinvolte.

Quattro giorni alla scoperta e alla valorizzazione della città di Bari, dove dal 4 al 7 novembre con un palinsesto ricco di eventi, attraverso il quale si racconterannno le realtà vincenti del territorio con interviste, approfondimenti, eventi ...


... continua a leggere ...
03/11/2015 - auLAB

 

aulab alumni mathematica

Al via la partnership di auLAB con Alumni Mathematica

È stata da poco ufficializzata la collaborazione tra auLAB e Alumni Matematica, un'associazione no profit di promozione sociale basata sull’idea che la matematica sia uno strumento fondamentale per la creazione di un futuro più tecnologico e per la nascita di nuove idee imprenditoriali.

Cos’ha in comune con auLAB? Una mission importante: permettere agli studenti di approfondire tematiche ed insegnamenti comunemente non trattati durante i percorsi di studio più classici, per dare loro tutti gli strumenti necessari alla creazione di un futuro migliore, basato sui loro sogni e sui loro obiettivi.  

Siamo certi che dall’unione di questi due team nasceranno progetti in grado di formare individui più capaci, indip...


... continua a leggere ...
15/10/2015 - Gaia Assenti

 

TechGarage 2015

auLAB convince alla Finale Nazionale TECHGARAGE 2015

Un ringraziamento speciale a tutti gli studenti, i professori, i presidi ed i partner che hanno reso possibile quello che in meno di un anno è stato possibile realizzare, attraverso un percorso itinerante tra diverse scuole di tutta Italia.

Oltre 5000 giovani coinvolti, mesi di workshop con un obiettivo finale: far conoscere il proprio progetto alla platea di investitori presenti nella Sala Truffaut della Cittadella del Cinema di Giffoni.

Dopo due giorni di preparazione durante gli Shark Days, sotto gli occhi attenti dello Squalo per antonomasia Gianluca Dettori e del team di dPixel con Antonello Bartiromo e Lisa Di Sevo è andata in scena la ... continua a leggere ...

24/07/2015 - auLAB

 

auLAB

auLAB la scuola dei talenti, evento finale Puglia

Un'altra fondamentale tappa nell'avventuroso percorso di auLAB per le scuole di tutta Italia si è appena conclusa.

Questa volta eravamo in quel di Bari, precisamente nella sede dell'Ex Palazzo delle Poste dell'Università degli studi di Bari, in cui a colpi di realtà virtuale e applicazioni per trovare lavoro, gli studenti provenienti da 6 differenti scuole di Bari e provincia, si sono sfidate per la tappa dello Startup Revolutionary Road Tour in partnership con Microsoft e Fondazione Cariplo. 

I dettagli ed il video dell'evento patrocinato da Confindutria Bari-Bat, Confindustria Puglia e dall'Università di Bari sono raccolti all'interno di ...


... continua a leggere ...
06/07/2015 - Davide Neve

 

Startup RR Tour

Evento Finale PUGLIA "A Scuola di Startup" by auLAB e Barcamper

Il giorno 30 giugno 2015, presso l'ex Palazzo delle poste c/o Università degli studi di Bari si terrà la finale del progetto "A Scuola di Startup", che selezionerà le startup che saranno ammesse alla finale del 22 luglio durante il Giffoni Film Festival. Con il patrocinio di Confindustria Puglia, Confindustria Bari, Barletta, Andria e Trani e dell'Università degli studi di Bari e realizzato in partnership con BarcamperMicrosoftFondazione Cariplo e 
... continua a leggere ...

25/06/2015 - auLAB

 

Confindustria di Napoli e Salerno A scuola di start-up Polo Qualità di Napoli USR per la Campania

Grande successo per il progetto "a scuola di Startup" by auLAB naturalmente!

Grande successo per il progetto "A scuola di Startup" by auLAB, promosso dal Polo Qualità di Napoli - USR per la Campania in collaborazione con Confindustria Campania Giovani Industriali e realizzato in partnership con Barcamper, Microsoft, Fondazione Cariplo e Dpixel
Guarda il resoconto video completo su Report Teen School cittadellasc...


... continua a leggere ...
20/05/2015 - Giancarlo Valente

 

...

Quale impresa per quale economia: cogliere le dimensioni e le direzioni del cambiamento.

L’economia - i modelli economici dominanti -­ condizionano, orientano e in alcuni casi impongono alle imprese, stili, comportamenti, regole e strategie. 

Ma è vero anche il contrario. Le imprese in tutte le loro forme, attraverso le loro scelte, modificano il sistema economico, suggeriscono percorsi alternativi e possono assumersi la resp nsabilità di partecipare alla costruzione di una società più attenta all’uomo ed alla vita&n...


... continua a leggere ...
30/04/2015 - ilPianista

 

premio internazionale

Bando: “Idee innovative e tecnologie per l’agribusiness”

Fino al 30 giugno 2015 si potrà partecipare al concorso “Idee innovative e tecnologie per l’agribusiness” volto a individuare le migliori tecnologie e idee innovative che, se implementate nei Paesi in via di sviluppo, ne possano migliorare l’economia con ricadute positive sulla società

Questo concorso “offre un’occasione di valenza internazionale per far emergere e promuovere nuove soluzioni tecnologiche innovative e sostenibili volte a favorire l’instaurazione di presupposti per la sicurezza e l’igiene alimentare nei Psv, creando un collegamento con il mondo del business che possa innescare meccanismi virtuosi di crescita economica”. Così lo presenta Unido Itpo Italy (l’Ufficio i...


... continua a leggere ...
30/04/2015 - Nunzio Gianfelice

 

start cup under 18

BANDO START CUP UNDER 18

Per la prima volta la competizione regionale Start Cup Puglia, premia le migliori iniziative degli under 18, un'occasione unica per le idee imprenditoriali ad alto contenuto innovativo, rivolta a gruppi di giovani di età inferiore ai 18 anni.

Le categorie in gara anche in questo caso saranno 4:

- Agrifood - Cleantech

- ICT

- Industrial

- Life Science

Per partecipare è necessario che il Team di progetto, di massimo 3 componenti, presenti un Business Plan, entro le ore 12.00 del 7 maggio 2015.

Il regolamento e tutti i dettagli della manifes...


... continua a leggere ...
25/04/2015 - Davide Neve

 

Reading List

10 libri dello startupper

Un utilissimo articolo scritto da Raffaele Gaito (founder Mangatar) con le letture consigliate agli startupper (rigorosamente in inglese) per crescere professionalmente e capire come funziona il mondo del business

1) The Art Of The Start – Guy Kawasaki

2) The Start-Up of You  – Reid Hoffman

3)&nb...


... continua a leggere ...
13/04/2015 - auLAB

 

www.restartapp.it  campus residenziale per lo sviluppo di idee di impresa e startup

ReStartApp idee che muovono le montagne

ReStartApp è il primo campus residenziale per lo sviluppo di idee di impresa e startup impegnate nelle filiere tipiche dell’Appennino.

Un Campus di 9 settimane (da giugno a settembre, con interruzione ad agosto) in Appennino, per sostenere la nascita di imprese in ambito:
► agricolo, agroalimentare e dell’allevamento
► turistico e culturale

per maggiorni informazioni http://www.restartapp.it

24/03/2015 - Giancarlo

 

RNext

RNext cerca studenti da trasformare in startupper

Per tutti gli studenti tra i 16 ed i 20 anni, avete tempo fino al 25 marzo 2015 per presentare la vostra candidatura al nuovo programma di Repubblica.it

Per info e dettagli: http://goo.gl/eFPNYk

19/03/2015 - Davide Neve

 

Startup

Startup: come farla diventare reale e di successo.

Oscar Farinetti, fondatore della catena Eataly, è diventato insegnante per un giorno tenendo una lezione su diversi temi. Uno di questi temi di grande rilevanza è su come far diventare una startup di successo, facendo l'esempio con uno schema di una pesca. Altri temi della lezione sono stati le radici del marketing e l'importanza della narrazione. Inoltre si è soffermato sull'importanza dei giovani e del futuro di questo Paese.

Per info e dettagli: http://goo.gl/lM7zro

 

19/03/2015 - Nunzio Gianfelice

 

ARTIEdu

Al via la STARCUP UNDER 18

Start cup Puglia Under 18 è una gara tra idee imprenditoriali innovative presentate sotto forma di Business Plan, rivolta a gruppi di giovani (Team di progetto) di età inferiore ai 18 anni. La competizione è un’opportunità per gruppi di persone curiose, creative e capaci di mettersi in gioco, per avvicinarsi al mondo dell’impresa partendo dalle proprie idee e passioni.

Partecipa subito: http://www.arti.puglia.it/?id=852

18/03/2015 - Davide Neve

 

Picth efficace

Come presentare in modo efficace la propria idea

Coinvolgere collaboratori, entrare in un programma di accellerazione, stringere un accordo con un investitore.

Sono tutti risultati che prevedono un passaggio obbligato: comunicare in modo efficace la propria idea.

Una presentazione di massimo 3 / 5 minuti correlata da un set di slide (in termine tecnico slide deck) e' quello che ci serve.

In gergo tecnico questa presentazione si chiama elevator pitch.

Quest'ultmo termine fa' riferimento alla eventualita' di dover vendere la propria idea imprenditoriale ad un investitore incontrato per caso in un'ascensore; in questa situazione avreste solo pochi minuti per convincere l'investitore a puntare su...


... continua a leggere ...
11/03/2015 - Giancarlo Valente

 

Tools

Strumenti per creare prototipi di interfaccia

Ecco una serie di strumenti utili per realizzare prototipi di interfaccia:

Uno strumento utilissimo per realizzare video presentazioni e storytelling video

Ciao a tutti da auLAB

05/03/2015 - Giancarlo

 

social innovation

Concorso “Social Innovation...in Progress”

Più di 1000 studenti aderenti e una dozzina di scuole... continua a leggere ...

12/01/2015 - ilPianista

 

arti green business innovation

BANDO GREEN BUSINESS INNOVATION

ARTI – Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione della Regione Puglia  - nell’ambito del progetto Europeo Green Business Innovation ha indetto due avvisi pubblici:

-          Il primo,  consulenza green, è destinato alle imprese pugliesi interessate ad adottare pratiche e tecnologie green.


... continua a leggere ...

02/10/2014 - Davide Neve